INDIETRO
LOGIN

Domande frequenti

Cos’è la firma digitale chiusa necessaria per l’apertura del conto di pagamento?

E’ un pin a 8 cifre creato in fase di richiesta Conto di Pagamento, non coincide con quello di d’accesso all’ App o Sito Banca 5 che è invece composto da 9 cifre, e può essere utilizzata solo per firmare i contratti disponibili in App e sito Banca 5.

Non ricordo più il PIN del certificato di firma necessario per firmare i contratti del conto di pagamento come faccio a recuperarlo?

Purtroppo il PIN non può essere recuperato, è necessario cancellare la richiesta ed effettuare nuovamente una richiesta.

Il codice prenotazione per il riconoscimento ai fini dell’apertura del conto di pagamento ha una durata?

Si, devi recarti in tabaccheria entro 30 giorni dalla data di ricezione del codice e puoi verificare la data esatta di scadenza nella stessa schermata dove è presente il codice prenotazione.

Chi può richiedere il conto di pagamento?

Il conto è riservato ai consumatori residenti in Italia. E’ sottoscrivibile dal richiedente cittadino maggiorenne europeo e non, purché sia in possesso del permesso di soggiorno che dovrà essere allegato alla richiesta di apertura conto.

Cos’è il “conto di pagamento di Base” e chi può richiederlo?

Il conto di base può essere richiesto da tutti i consumatori soggiornanti legalmente nell’Unione Europea con esigenze di base che non risultino titolari di altro conto di pagamento in Italia. Il conto può essere offerto anche senza il pagamento del canone, come il conto di pagamento, e con la gratuità di una serie di operazioni per i soggetti che hanno una dichiarazione ISEE inferiore 8.000€ e titolari di trattamenti pensionistici fino a 18.000 € annui. Per tutti i dettagli vedere i fogli informativi presenti nell’area Normative > trasparenza > consumatori.

Come posso richiedere il conto di pagamento di Base?

Registrati all’App o al sito Banca 5 ed effettua la richiesta direttamente online seguendo la procedura di richiesta per il conto di pagamento, una volta entrati nell’area di firma vi saranno mostrate le varie opzioni di conto di base.

Qual è la differenza tra il conto di pagamento e un conto corrente?

Il conto di pagamento presenta una quantità di servizi limitata rispetto ad un conto corrente. Sono presenti le operazioni di pagamento semplici quali il bonifico, l’accredito dello stipendio e la domiciliazione delle utenze tramite mandato sdd, ma non prevede carte di credito e assegni. Il conto di pagamento non può andare in sconfino e non è prevista la concessione di fidi e finanziamenti ma può essere utilizzato come conto di appoggio per regolare le operazioni di pagamento relative al rimborso di finanziamenti. Non è prevista la cointestazione o il conferimento di deleghe ad operare.

E’ previsto il pagamento dell’imposta di bollo?

Si, è prevista un’imposta di bollo di € 2 solo se alla data di invio dell’estratto conto il saldo di riferimento è superiore a € 77,47, non viene considerata nessuna giacenza media annua. Ti ricordiamo che per il conto di pagamento Banca 5 l’estratto conto è annuale e inviato in forma cartacea o digitale in base a quanto scelto, costi e condizioni sui fogli informativi.